Abu Dhabi: Mercedes vince l’ultimo Gran Prix, Charles conclude il 2019 sul podio

Abu Dhabi: Mercedes vince l’ultimo Gran Prix, Charles conclude il 2019 sul podio

02 Dicembre 2019 0 Di Redazione In24

Lewis ha ottenuto la sua 84esima vittoria in Formula 1 – la sua undicesima della stagione 2019 e la quinta sul circuito di Yas Marina. Charles conclude il 2019 sul podio.

Valtteri è partito per ultimo sulla griglia, ma ha attraversato il campo per prendere P4, a soli 0,944 secondi dalla P3. Il risultato odierno segna la cinquantesima vittoria di Lewis in Formula 1 a partire dalla pole position.

Lewis ha ottenuto il giro più veloce della gara e gli è stato anche assegnato il Fastest Lap Award per il maggior numero di giri più veloci in questa stagione e con 413 punti termina la stagione di Formula 1 2019 in P1 con Valtteri (326 punti) in P2 nel campionato piloti.

Mercedes-AMG Petronas Motorsport (739 punti) termina la stagione con un vantaggio di 235 punti sulla Ferrari (504 punti) nel Campionato costruttori.

Britta Seeger, membro del consiglio di amministrazione di Daimler AG, Mercedes-Benz Cars Marketing & Sales, ha accettato il trofeo dei costruttori per conto del team.

Al Gran Premio di Abu Dhabi Charles conclude il 2019 sul podio

#charlesleclerc ad #AbuDhabi ha chiuso la sua prima stagione da pilota della Scuderia Ferrari Mission Winnow con un terzo posto, il decimo piazzamento da #podio per lui, mentre #sebastianvettel è passato sotto la bandiera a scacchi in quinta posizione.

Due stop. I piloti della Scuderia sono stati protagonisti di una gara strategicamente simile. Charles al via è riuscito a superare Max Verstappen senza però riuscire a tenere il passo del leader della corsa Lewis Hamilton. Sebastian invece ha mantenuto la quarta posizione. Entrambi i piloti si sono fermati per il primo pit stop al giro 11 per montare gomma dura, mentre Verstappen e Hamilton sono rimasti in pista di più.

L’olandese, che aveva gomme più fresche, al giro 32 è riuscito a sorpassare il monegasco per la seconda posizione e questo ha indotto la squadra a fermare nuovamente entrambi i piloti per farli ripartire con gomma fresca.

Lelcerc e Vettel hanno effettuato ambedue la sosta al giro 39 ripartendo, rispettivamente, con gomma morbida e media. Charles è riuscito a mantenere la terza posizione, riuscendo a resistere al ritorno di Valtteri Bottas nel finale, mentre Sebastian, che aveva perso la posizione dal finlandese e da Alenxander Albon, ha raggiunto e superato il thailandese per la quinta piazza finale.

Bilancio. Per la Scuderia Ferrari Mission Winnow la stagione si conclude con il secondo posto tra i costruttori, mentre Charles e Sebastian si sono piazzati rispettivamente quarto e quinto nella classifica piloti.

Nel complesso sono arrivate nove pole position (sette da Charles che ne ha ottenute più di tutti), tre vittorie (Spa-Francorchamps e Monza con Charles e Singapore con Sebastian) e 19 piazzamenti da #podio. La stagione è conclusa ma l’attività in pista non si ferma: martedì e mercoledì, sempre ad #AbuDhabi, sono in programma due giorni di test prevalentemente di gomme.