I Still Love You: Napoli in concerto in ricordo di Pino Daniele

I Still Love You: Napoli in concerto in ricordo di Pino Daniele

04 Gennaio 2021 Off Di Marco Martone
Napoli, il nuovo anno riparte con la musica: il 4 gennaio, alle 17, il concerto in streaming I Still Love You per ricordare Pino Daniele.

I Still Love You, a Napoli il concerto ricordo per Pino Daniele

A Napoli, il nuovo anno riparte con la musica e la cultura. Si incomincia il 4 gennaio, alle ore 17, con il concerto “I Still Love You”, in diretta streaming dalla pagina Facebook Ricordando Pino Daniele.

Per questa importante occasione, il pianista Vincenzo Danise si esibirà nell’incantevole “Sala della Loggia del Maschio Angioino”, per un tributo sentito al compianto Pino Daniele.

A sei anni dalla tragica scomparsa del grande cantante napoletano, storico amico di Massimo Troisi, non si spegne il suo ricordo nel cuore dei tanti fan. E non potrebbe essere diverso, visto che Pino Daniele ha racchiuso nei suoi testi l’anima generosa, complessa e malinconica, sempre aperta al prossimo, di Napoli.

“A 5 anni di distanza da quella tragica notte – ha scritto Danise su Facebook – siamo ancora qui a sussurrare a modo nostro, con la musica, la sua musica, che noi a Pinotto o vulimm semp’ bene”.

Vincenzo Danise ha curato tutti gli aspetti dell’evento insieme all’Accademia @HiveMusic di Terzigno, realtà dinamica che punta alla valorizzazione del territorio e soprattutto della provincia, sfruttando il linguaggio universale e benefico dell’arte, declinata in tutte le sue meravigliose sfumature.

“Un evento – ha spiegato su Facbook – di tutti coloro che con lui hanno condiviso questa città, con tutte le sue contraddizioni, ai tanti “Lazzari Felici”, gente che da quando non c’è più Pino “nun trova cchiù pace”, e che seppure “quanno canta se dispiace”, non può smettere di farlo, non vuole smettere, non vuole dimenticare, perché non può dimenticare”.

Il concerto è stato fortemente voluto dal Comune di Napoli, dall’ Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e dall’ Assessorato al Verde e Qualità della Vita.

Vincenzo Danise, conosciuto come lo “scugnizzo del jazz”, qualche anno fa ha letteralmente portato il pianoforte nelle piazze di Napoli, suonando il jazz tra la gente. Da allora, il talentuoso artista non si è più fermato, dimostrando che un’altra storia è possibile, persino in una città difficile come la nostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA