Contenuto Pubblicitario
Inaugurata l’area per le testuggini africane più grande d’Europa a Zoomarine con la sezione Cites della Guardia di Finanza gruppo Fiumicino

Inaugurata l’area per le testuggini africane più grande d’Europa a Zoomarine con la sezione Cites della Guardia di Finanza gruppo Fiumicino

16 Aprile 2024 0 Di Angelino
Inaugurata l’area per le testuggini africane più grande d’Europa a Zoomarine con la sezione Cites della Guardia di Finanza gruppo Fiumicino
E’ stata una giornata emozionante per tutti coloro che hanno potuto partecipare all’inaugurazione  dell’area più grande d’Europa per le testuggini africane a Zoomarine con la partecipazione della sezione Cites della Guardia di Finanza gruppo Fiumicino e del Sindaco di Pomezia Veronica Felici. L’area con i suoi 650 mq completi di fiumi, cascate, include un’aula didattica per 35 persone con lo scopo di aiutare le famiglie a comprendere più da vicino l’importanza del rispetto e della tutela verso le testuggini. A spiegarlo è stata proprio la sezione Cites della Finanza, che in tutta Italia si occupa di preservare il patrimonio animale e vegetale con tante attività contro lo sfruttamento e l’estinzione. Tra i presenti il direttore generale Alex Mata, il Sindaco di Pomezia Veronica Felici, il Luogotenente della Gdf del Gruppo Fiumicino Candeloro Calabrò, il Luogotenente dei Carabinieri di Torvaianica Raffaele Romano.
I bambini e le loro famiglie hanno potuto conoscere anche Attila, l’esemplare di testuggine più grande presente al parco che ha più di 50 anni e pesa 100 kg. Tra le mission della Fondazione Zoomarine, in collaborazione con Turtle Island, quella di donare  1 euro per ogni bambino che partecipa alla nuova esperienza interattiva all’interno dell’Oasi delle Testuggini, con cui salvare dall’estinzione  la più piccola specie  esistente (Kinesternon voati) endemica del Messico, di cui restano meno di 500 individui ed è classificata come “gravemente minacciata”.
Contenuto Pubblicitario
Banner Istituzionale Italpress 666x82