Italia e Cina ancora più vicine con la visita di Mattarella

Italia e Cina ancora più vicine con la visita di Mattarella

22 Febbraio 2017 0 Di Pietro Nigro

Mattarella incontra il presidente Xi Jinping

Mattarella al Forum Culturale italo-cinese e al Business Forum Italia-Cina

La visita di Mattarella in Cina si è aperta con l’incontro con un nutrita rappresentanza della comunità italiana in Cina, per poi proseguire a Pechino alla sessione di chiusura della IV edizione del Business Forum Italia – Cina e all’inaugurazione del I Forum Culturale italo-cinese.

Nel corso della sua visita di Stato Mattarella ha confermato che tra Roma e Pechino c’è una “autentica collaborazione a tutto campo”. Lo conferma anche il fatto che oggi sono stati firmati ben tredici accordi bilaterali.

 

Si tratta di impegni rilevanti che si aggirano sui cinque miliardi di euro. D’altronde la presenza italiana in Cina è forte e vede la presenza di gran parte delle grandi aziende e di tante nuove piccole realtà che stanno trovando ampi spazi di movimento.

“Le relazioni tra Italia e Cina hanno molti spazi di crescita e noi vogliamo coltivarli. Vogliamo far crescere la collaborazione tra i due Paesi”, ha spiegato Mattarella ai giornalisti poco dopo il suo arrivo in una Pechino gelida e innevata “siamo qui per fare un ulteriore passo avanti nella collaborazione tra Roma e Pechino che è molto intensa sotto tanti profili, da quello economico-commerciale a quello culturale”.