Italia, Mancini: “Castrovilli? Chiamato lui ed altri perché vogliamo vederli. Chiesa…”

Italia, Mancini: “Castrovilli? Chiamato lui ed altri perché vogliamo vederli. Chiesa…”

11 Novembre 2019 Off Di Redazione In24

Dopo il caso Balotelli, il Ct della Nazionale Roberto Mancini spiega: Spero venga convocato perché sta facendo bene. Castrovilli perché vogliamo provarlo.

Il Ct dell’Italia parla di Balotelli, il viola Gaetano Castrovilli alla prima convocazione e delle difficoltà di Federico Chiesa

Parla così il C.t. dell’Italia Roberto Mancini in sala stampa a Coverciano: “Ha pensato di convocare Balotelli per dare un segnale ai razzisti? “Premesso che il calcio è uno sport, deve unire, non distruggere quello che di buono ha per quelle poche persone che sbagliano. A Mario voglio bene, l’ho fatto esordire da ragazzino. Se dev’essere richiamato spero che venga convocato perché sta facendo bene. Bisogna capire quali sono le motivazioni vere, credo sia più importante chiamarlo se lo merita, se c’è un’altra occasione. Siamo nel 2020 e si va dietro ancora al colore della pelle. Non è così semplice da cambiare“.

Armenia e Bosnia? “Anche se siamo già agli europei noi dobbiamo migliorare certe situazioni di gioco. Dobbiamo cercare di migliorarci, credo che la partita con la Bosnia – che affronteranno al 200% – credo abbiano fatto la miglior partita nel gruppo di qualificazione. È un buon test per cercare di vincere.

Castrovilli? “Abbiamo voluto vedere lui ed altri ragazzi, che stanno facendo bene, visto che da qui ai prossimi mesi ci saranno poche occasioni per lavorare assieme, e volevamo averli con noi. A parte Orsolini, che ha già fatto un Europeo in Under21, possiamo farci un’idea migliore rispetto a vederli solo la domenica. Li abbiamo seguiti molto in questi mesi. Orsolini ha qualità, Cistana è un profilo molto importante e molto giovane, la stessa cosa Castrovilli. Stanno facendo bene, guardiamo oltre l’Europeo. Dobbiamo capire cosa ci possono dare, anche non in un futuro immediato. Magari la prossima volta chiameremo qualcun altro”.

Chiesa ed altri esterni d’attacco in difficoltà? “Con noi hanno fatto sempre bene gli esterni, Bernardeschi, Chiesa, Insigne. Possono vivere momenti difficili, ma intanto giocano, e possono crescere”.

L’articolo Italia, Mancini: “Castrovilli? Chiamato lui ed altri perché vogliamo vederli. Chiesa…” sembra essere il primo su fiorentina.it.