Maremma a fumetti con il Cartoon village

Maremma a fumetti con il Cartoon village

02 Luglio 2016 0 Di Pietro Nigro

Dall’8 al 10 luglio a Manciano (Grosseto), il Cartoon Village, il festival che porta in Maremma il mondo dei fumetti, dei cartoni animati e dei cosplayers.

In Maremma il mondo dei fumetti

Fumetti cartoon festival GrossetoTorna in Maremma il mondo dei fumetti, dei cartoni animati e dei cosplayers con il Cartoon village che si apre dall’8 al 10 luglio a Manciano in provincia di Grosseto.

Con nove edizioni estive e due invernali all’attivo, Cartoon Village è ormai un evento consolidato nel mondo del fumetto, ma anche un festival dalla formula diversa, dedicata non solo agli “addetti ai lavori” ma soprattutto ad un pubblico popolare.

Il Village, che accoglie ogni anno 20mila visitatori, è ospitato nel centro storico del paese, che viene completamente trasformato, con scenografie e perfino con una toponomastica creata apposta per l’evento.

Molti gli ospiti della tre giorni grossetana, che includono maestri del disegno, musicisti, doppiatori di cartoon: e al festival gli ospiti non solo partecipano a singoli eventi, ma di fatto vivono nel Village per tre giorni, ed è quindi facilissimo incontrarli in giro, parlarci, prenderci un caffè o addirittura pranzare con loro.

Tra i più famosi ospiti dell’edizione di quest’anno, Vince Tempera, il padre indiscusso delle sigle tv, che ha composto musiche ormai leggendarie tra tutti gli appassionati, da Ufo Robot a Remi, da Capitan Harlock a Hello Spank.

Durante il Village sarà anche possibile vedere veri fumettisti al lavoro. Tra le case editrici di fumetti che parteciperanno al Festival, infatti, anche la casa editrice toscana Dentiblù, che, oltre ad aver ideato e realizzato la locandina dell’edizione 2016, trasferirà in fiera il suo studio di disegno, composto da Stefano Bonfanti, co-fondatore dei Dentiblù insieme a Barbara Barbieri, che realizzeranno le tavole di “Les Papas”, che uscirà in Francia per edizioni Vents D’Ouest – Glènat.

Come ogni anno, poi, Cartoon Village ospiterà spettacoli no-stop, laboratori e incontri con alcuni tra i migliori disegnatori, doppiatori e musicisti dei cartoon nazionali, anteprime editoriali e cinematografiche, talk show, parate musicali, “cosplay”, mostre di fumetti, vignette satiriche, mercatino comics&manga, proiezioni, area games, giochi interattivi, concerti e molto altro ancora.

Gli appassionati di cosplay potranno partecipare al Campionato nazionale di Cosplay (realizzato in collaborazione con Lucca Comics) o al Fairy Tail Contest (in collaborazione con Rimini Comix)

Nell’area cinema saranno presentate alcune anteprime cinematografiche e televisive nazionali, e saranno proiettati in esclusiva “I Corti di Cartoon School” la serie animata prodotta da Avis Toscana e da Banca di Saturnia e Costa d’Argento Credito Cooperativo, interamente scritta, disegnata, doppiata, sonorizzata e musicata da ragazzi delle scuole elementari e medie.

Non mancheranno infine i grandi momenti istituzionali del festival come Gente di Cartoonia (lo show dei cartoni animati), o il Cartoonia Music Festival, il concertone delle sigle tv con gli interpreti originali di sigle mitiche e senza tempo.