Mobile advertising, Mia Mobile porta AdColony in Italia

Mobile advertising, Mia Mobile porta AdColony in Italia

17 Febbraio 2021 0 Di Redazione In24

MIA Mobile della Adplay Media Holding si affaccia sul mercato digital del mobile advertising e distribuisce in esclusiva AdColony in Italia.

Mobile advertising, nasce Mia Mobile

Il gruppo AdPlay Media Holding si espande nel mercato del Mobile Advertising. La società, specializzata in digital transformation per il business Media, tiene a battesimo Mia Mobile, una sua nuova realtà completamente mobile-oriented.

MIA Mobile è la società del gruppo pienamente dedicata allo sviluppo e commercializzazione di soluzioni pensate in maniera nativa per il canale mobile: tecnologie, dati e formati ottimizzati per supportare i Brand nelle loro comunicazioni one-to-one con i consumatori.

AdPlay Media Holding è un gruppo di società con sedi a Milano Roma e Palermo specializzate in digital transformation per il business Media. AdPlay è la tech media company dedicata allo sviluppo di soluzioni proprietarie per Editori e Brand.

Nella holding anche MIA Mobile, la realtà dedicata ai Mobile Interactive Ads e reseller in esclusiva per l’Italia delle soluzioni di mobile app advertising di AdColony, e un Incubatore Digitale per giovani imprenditori e start-up.

MIA è l’acronimo di Mobile Interactive Ads e guarda all’advertising digitale con un occhio di riguardo alle abitudini di fruizione delle informazioni e di intrattenimento degli utenti.

Giulia Zuffi, Responsabile Mobile ADV di Mia mobile.

Giulia Zuffi, Responsabile Mobile ADV di Mia mobile.

A supportare lo sviluppo del market share di Mia in Italia è Giulia Zuffi, Head of Business di MIA mobile, che ha il compito di agevolare l’accesso alle inventory mobile gestite in esclusiva da AdPlay. Ed è lei che si occupa anche di quelle del leader dell’advertising in-app, AdColony, la multinazionale che ha affidato proprio a MIA il contratto di distribuzione in esclusiva per il nostro Paese.

“E’ nota l’importanza che il mobile ha assunto negli ultimi anni per gli investimenti pubblicitari di aziende e brand. – spiega Giulia ZuffiIn quest’epoca di social distancing, i device mobili si sono dimostrati veicoli ancor più favoriti per trasmettere contenuti e valori di marca, nonché quelli più interrogati quotidianamente dagli utenti finali. MIA nasce, anche come naming, con l’obiettivo di favorire l’incontro tra la domanda e l’offerta all’interno di quell’universo personale e riservato nato tra l’utente e il suo dispositivo che richiede di venire trattato con attenzione, rispettando lo spazio privato e personale di ogni utente”.

AdPlay Media Holding si propone quale Partner strategico per la realizzazione di piani di trasformazione e innovazione digitale, conseguiti tramite tecnologie proprietarie e servizi di consulenza dedicati.

Le soluzioni e i servizi offerti dalla media holding consentono una reale automazione dei processi pubblicitari nei media grazie a un approccio customer-centric e a tecnologie studiate per integrarsi pienamente in qualsiasi ambiente IT.

Gli obiettivi che AdPlay Media Holding permette di raggiungere sono molteplici: ottimizzazione delle inventory pubblicitarie, adozione efficace di formati pubblicitari non invasivi, attuazione di ogni genere di campagna ADV – audio, video, DOOH – con erogazione in tutte le modalità disponibili sul mercato, programmatic incluso.

Marco Valenti, Ceo & Co-Founder di AdPlay, commenta con soddisfazione l’avvio ufficiale delle attività di MIA mobile: “Siamo lieti di poter soddisfare, grazie a MIA, le specifiche esigenze in ambito mobile della industry Editoriale e di quella Pubblicitaria. Il team di esperti in logiche e tecnologie dedicate all’ambito mobile è infatti in grado di mettere la propria competenza a disposizione del comparto, consentendo l’attuazione di strategie advertising specifiche, efficaci e misurabili”.

I team di esperti in ambito Digital&Tech della media holding di Marco Valenti e Alberto Gugliada offrono una consulenza continua per raggiungere gli obiettivi prefissati nei tempi richiesti in tutta Italia.

“E’ un pregio per la nostra media holding esser stata scelta da un player importante come AdColony. Tramite MIA ne distribuiremo infatti i formati in-app ad alto impatto, video e display in Italia, affiancandoli con altre di nostro sviluppo, certi che l’offerta nel suo insieme sarà di reale supporto alla realizzazione dei piani di mobile marketing dei nostri clienti oltre che delle loro agenzie e concessionarie”  spiega Alberto Gugliada, l’altro co-founder di AdPlay e MIA mobile.