Napoli, tredici punti in meno per un sogno negato. Europa League saldo di fine stagione

Napoli, tredici punti in meno per un sogno negato. Europa League saldo di fine stagione

04 Marzo 2019 0 Di Marino Marquardt

Tredici punti in meno rispetto alla scorsa stagione, tredici punti in meno di esultanza, di gioia per gli occhi, di soddisfazioni; tredici punti in meno per un sogno negato…

Il bilancio è amaro e avaro per i legionari del San Paolo. Per non parlare degli estratti conto e dei relativi saldi riferiti alla Champions e alla Coppa Italia.

Detto papale papale, è una stagione finora fallimentare. E ciò a coronamento dell’opera distruttiva messa in atto dalla Società nella scorsa estate.

Il Napoli non cresce, decresce. E non è una decrescita felice. E’ un arretramento rispetto al gioco e ai risultati messi in mostra nel campionato della scorsa stagione.

E ora la Società punta ad abbabbiare nuovamente gli ingenui degli spalti con un nuovo programma di rifondazione. E omette di dire che il Napoli della scorsa stagione non era da rifondare, era semplicemente da ritoccare. Come si ritoccano le Opere d’Arte.

Ora, di fronte alla finora modesta annata calcistica c’è chi si crogiola e si consola guardando al bilancio aziendale. Lo fa chiudendo gli occhi di fronte agli errori del Calcio Napoli. Contenti loro… Ma è il caso di ribadire che la squadra della scorsa stagione non necessitava di grandi investimenti economici per crescere. Era un giocattolo perfetto, un orologio svizzero che piccoli ritocchi avrebbero reso da guinness.

Giovedì, intanto, va in campo il tentativo di mettere una pezza sulla deficitaria stagione. Al San Paolo arrivano gli austriaci del Salisburgo per l’andata degli ottavi di Europa League. L’imperativo categorico è vincere. E possibilmente con largo margine. Si può fare, è il caso di dire. Soprattutto in relazione a quanto visto nel secondo tempo di Napoli-Juventus.

Atteso al San Paolo un altro pienone. Si spera che questa volta il costo del biglietto valga lo spettacolo e il sogno ad annata stracciata da saldo di fine stagione.

04/03/2019  h.13.07