Nasce WWF Travel, per una nuova dimensione di viaggio

Nasce WWF Travel, per una nuova dimensione di viaggio

14 Marzo 2018 0 Di Francesca Pierpaoli

E’ stato presentato di recente WWF Travel, il tour operator del WWF che promuove viaggi e destinazioni in linea con la filosofia dell’organizzazione, per la valorizzazione, la conservazione e la tutela della biodiversità.

WWF Travel è dunque una società controllata da WWF Oasi, a cui partecipano altri due partner (Memed e Four Seasons). L’obiettivo della Società è di realizzare durante il primo anno un volume d’affari vicino ai 2 milioni di euro ed auspicabilmente di raddoppiarlo nei successivi due anni.

WWF Travel lancia sul mercato italiano un modo diverso di vivere le vacanze.  Promuove viaggi e itinerari in Italia, in Europa e nel Mondo, campi estivi e soggiorni nelle Oasi WWF, mantenendo come comune denominatore la scoperta della natura. Propone ad adulti e ragazzi di viaggiare in modo rispettoso e attento, arricchendosi di esperienze immersive e gratificanti.

WWF Travel ha stretto partnership mirate con alcuni tour operator, per progetti ispirati dalla filosofia condivisa. I viaggi, creati ad hoc, non mirano esclusivamente a regalare emozioni, per quanto indimenticabili, ma si prefiggono di sviluppare la consapevolezza dell’impegno e degli sforzi necessari a perpetuare le condizioni affinché quelle emozioni non siano “a tempo”. Come afferma, infatti, Antonio Canu, Presidente WWF Travel: “Il turismo oltre ad essere un’opportunità per conoscere da vicino le bellezze naturali non solo del mondo, ma anche sotto casa, è un ottimo alleato nella conservazione della natura. Ovviamente se fatto in maniera responsabile e coerente con la missione del WWF. È un turismo in crescita – 8 miliardi di visite ogni anno nelle aree protette del Pianeta – che puòdavvero fare la differenza. Turismo significa sensibilizzare, coinvolgere, portarebenefici alle comunità locali“.

Le principali proposte di WWF Travel

CAMPI ESTIVI
È l’attività più nota associata al marchio WWF, tanto che nel solo 2017 sono stati circa 2000 i bambini e i ragazzi che vi hanno partecipato.
Nell’estate 2018 ci saranno ben 65 campi, in 27 destinazioni.
Della durata da 5 a 7 giorni, coinvolgeranno bambini in età scolare elementare e
ragazzi delle scuole medie e superiori, attraverso numerose attività naturalistiche. Il progetto abbina l’aspetto ludico con quello formativo, volto a generare una coscienzaambientale nelle generazioni in erba.

OASI STAY
Le Oasi sono le aree protette gestite dal WWF, ed alcune di queste sono dotate di
strutture di accoglienza eco compatibili. L’obiettivo è di supportare WWF Oasi nel
mettere a sistema le strutture già esistenti e di realizzarne altre, inserite nel contesto naturale, perfettamente compatibili e che permettano di vivere in maniera innovativa e coinvolgente un’esperienza sul campo. Case sugli alberi, campi tendati, bubble glass (tende trasparenti), alloggi ecosostenibili, anche un faro, costituiscono le modalità di accoglienza legate a questa proposta.

TOUR NATURA NEL MONDO
Il concetto è far vivere un’esperienza assolutamente unica: i viaggi sono tematici, in compagnia di esperti “testimonial” e declinati ciascuno in una singola
partenza. Ci si muove nei continenti sulle tracce di animali a rischio di estinzione, come le tigri,gli orsi polari, gli oranghi, i rinoceronti bianchi, gli squali balena e le mante. Nell’arco del 2018 si svolgeranno 12 viaggi-evento. Il primo, con partenza il 30 maggio, prevede un itinerario tra i ghiacciai dell’Artico, da Oslo alle Isole Svalbard.

TOUR NATURA IN ITALIA
La programmazione prevede una settimana di escursioni ed esperienze di biologia marina in Sardegna finalizzata all’avvistamento e all’osservazione di cetatei; tre partenze nel Parco nazionale del Cilento-Vallo di Diano- Monti Alburni, verso itinerari coerenti con la scoperta e la salvaguardia del patrimonio naturalistico che in questa zona della Campania è stato dichiarato da Unesco Patrimonio dell’Umanità; escursioni in alcune delle principali zone umide della penisola, per fare birdwatching.