Home Cultura Musica Cosmo: a febbraio il super show. E Quando ho incontrato te è...

Cosmo: a febbraio il super show. E Quando ho incontrato te è disco d’oro

15
0
Il cantautore Cosmo.
Il cantautore Cosmo.

Il 2 febbraio al Mediolanum forum di Milano l’unico show live del 2019 di Cosmo. E il suo ultimo singolo, Quando ho incontrato te, è diventato disco d’oro.

Cosmo, Quando ho incontrato te è disco d’oro

Quando ho incontrato te, il terzo singolo estratto da CoSMOTRONIC, l’ultimo doppio album di inediti di Cosmo, è diventato disco d’oro.

Il brano del promettente cantautore italiano giunto al terzo disco, è stato pubblicato da 42 Records/Believe, e, grazie al passaparola dei fan, è diventato fin da subito una delle canzoni simbolo di Cosmotronic, al punto da raggiungere e superare il milione di stream, in anticipo sul radio date ufficiale che lo ha reso uno dei 50 brani più passati dai grandi network radiofonici italiani.

Insomma, un altro risultato strepitoso, se si pensa che anche il videoclip ufficiale, curato dalla regia di Jacopo Farina, ha raggiunto quasi 2 milioni di visualizzazioni su YouTube.

 

Cosmo: il 2 febbraio super show al Mediolanum Forum

Cosmo in concerto
Cosmo in concerto

E intanto si prepara il super spettacolo che vedrà Cosmo esibirsi, per una unica data live nel 2019 che concluderà il Cosmotronic Tour, il prossimo sabato 2 febbraio al Mediolanum Forum di Milano.

L’evento arriva a coronare un anno di attività, il 2018, che ha visto la definitiva affermazione di Cosmo come uno degli artisti più originali del panorama musicale italiano, grazie al raffinato mix di elettronica d’avanguardia insieme con l’immediatezza del pop e la ricchezza verbale del cantautorato.

Da febbraio 2016, cioè dall’uscita di Le Voci, il primo estratto da L’ultima festa, l’album che lo ha rivelato come uno dei fenomeni più luminosi del momento, Cosmo non si è mai fermato. E così tra tour instancabili, dischi d’oro e successi radiofonici è arrivato il momento di prendersi una pausa e tirare le somme.

Quello del Forum d’Assago sarà allora un vero e proprio concerto greatest hits dove l’artista eporediese e fondatore del collettivo Ivreatronic ripercorrerà le tappe più importanti della sua carriera solista.

E lo show, che dall’annuncio è andato subito in Sold out per il parterre, si preannuncia come unico e irripetibile, perché dalle prime notizie sui preparativi si sa che sarà uno show completamente rinnovato per estetica e scaletta, ricco di sorprese e di inediti e con tanti ospiti.

Cosmo e Myss Keta (ph. Filippo Schiavo).
Cosmo e Myss Keta (ph. Filippo Schiavo).

A cominciare da Myss Keta, la regina della notte, vero e proprio monumento milanese, l’angelo con gli occhiali da sera, che come Cosmo non assomiglia a niente e a nessuno, e che aprirà le danze di quella che si prospetta essere una festa irripetibile.

I biglietti del live, organizzato da DNA concerti, sono disponibili, per i settori ancora acquistabili, online su Ticketone (www.ticketone.it) e in tutti i punti vendita autorizzati.

CONDIVIDI
PrecedenteJoie de vivre: in mostra a Napoli i gioielli di Lucia Gangheri
SuccessivoTra lapsus e amnesie il Napoli fa ciao alla Champions. Vince il Liverpool 1 a 0
Pietro Nigro
Giornalista professionista, napoletano, con esperienza di giornalismo su carta, in tv e sul web, nonché di comunicazione e nel mondo dell'impresa. Ha lavorato soprattutto a Napoli dove si è occupato di economia e politica per il Roma, il Denaro e il Corriere del Mezzogiorno. Ha curato uffici stampa e attività di comunicazione istituzionale, tra gli altri, per il parlamentare europeo Ernesto Caccavale, l'Ordine degli Ingegneri di Napoli, l'Associazione nazionale Consulenti tributari di Napoli, il Consorzio nazionale Acciaio, Anida onlus e Itaca ong. Come direttore responsabile, ha fatto nascere l'emittente televisiva calabrese Rete 3, e, come vicedirettore, il nuovo sito di informazione www.scelgonews.it. In precedenza è stato socio fondatore di una nuova impresa di bricchettaggio di lignite in Bashkortostan, di una cooperativa di diversamente abili a Napoli e della prima società italiana di condohotel a Chianciano (Siena). Attualmente collabora con il Sole 24 Ore. Nell'autunno 2015, raccoglie e rilancia l'ennesima sfida professionale: avviare www.Italianotizie24.it, una nuova iniziativa editoriale dal "basso", nata cioè dallo sforzo congiunto di un gruppo di giornalisti di varie parti d'Italia che decidono di "mettersi in proprio" per far nascere il "loro" giornale.