La Polizia Usa uccide, proteste alla Casa Bianca. Trump fuori di testa: “Cani feroci contro i dimostranti”

La Polizia Usa uccide, proteste alla Casa Bianca. Trump fuori di testa: “Cani feroci contro i dimostranti”

30 Maggio 2020 0 Di Marino Marquardt

“Alla Casa Bianca cani feroci contro i dimostranti”. Il Bestione Usa è sempre più fuori di testa. E la lingua – dopo l’invito a bere varichina contro il Coronavirus – è sempre più fuori controllo. Una irresponsabile provocazione, una sfida bella e buona destinata ad esacerbare gli animi dei cittadini AfroAmericani. Se Questo è uno Statista…

Di fronte a certe affermazioni c’è da dar ragione a Robert De Niro quando nel corso di una intervista afferma che Donald Trump è da galera. “E’ un gangster, profondamente corrotto, che corrompe il tessuto del nostro Paese. Inoltre – aggiunge la Star di Hollywood – Trump ha dimostrato di essere un inetto e ha enormi responsabilità morali. Anche nella gestione della Pandemia ha compiuto errori gravissimi, parlando per molto tempo di una bufala. Mi chiedo quanti morti si sarebbero potuti evitare. E’ arrivato a dire “se siamo bravi moriranno 100mila persone”, e nel giorno in cui si è raggiunta quella tragica cifra si è fatto fotografare mentre giocava a golf. Trump – incalza l’Attore – rappresenta una enorme vergogna per gli Stati Uniti, e ha fatto crollare la credibilità dell’intero Paese, riuscendo a far rivalutare George W. Bush. E’ stato eletto perché abbiamo un sistema elettorale folle e antiquato: Hillary Clinton avrà pure commesso molti errori, ma nel conteggio del voto popolare ha ottenuto tre milioni di voti in più, la maggioranza degli americani non è con Trump”.

Parole dure che calzano alla perfezione al Personaggio al quale De Niro si riferisce.

La conferma nell’ultimo tweet del Tycoon. Un Tweet che qualifica la durezza e la povertà d’animo dell’Inquilino della Casa Bianca. Il cinguettio è contro i dimostranti che stazionavano davanti alla Casa Bianca per protestare dopo l’ennesimo omicidio di un cittadino AfroAmericano per mano di un poliziotto bianco.

“Se i dimostranti fossero riusciti a superare la cancellata sarebbero stati accolti dai cani più feroci e dalle armi più minacciose che io abbia mai visto. E la gente si sarebbe fatta veramente male”, ha ammonito il Bestione.

Parole che da sole qualificano l’Uomo in tutta la sua quasi infantile negatività. Da commiserare sotto il profilo Etico e Politico. Punto!

Ps. “Sopra le Righe”, è il nuovo spazio che mi offre il privilegio di poter esprimere opinioni personali su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui i pareri del sottoscritto talvolta potrebbero non apparire coerenti con la linea editoriale di Italia Notizie 24. Voltaire docet…

Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola attenzionata dalla maiuscola. La maiuscola – insomma – funge da sotttolineatura. Chiedo venia a Quelli della Crusca…

 

30/05/2020     h.19.00