Napoli Monaco, nuovo volo Transavia

Napoli Monaco, nuovo volo Transavia

14 Aprile 2016 0 Di Marco Martone

Napoli e Monaco di Baviera sono più vicine, con il nuovo volo Transavia operativo quattro volte al giorno.

 Napoli Monaco, nuovo volo Transavia

Napoli e Monaco di Baviera sono più vicine, grazie al lancio del nuovo volo Transavia, già operativo da qualche giorno. Il collegamento, che adegua sempre più lo scalo partenopeo di Capodichino agli standard dei grandi aeroporti internazionali, si aggiunge ai voli per Amsterdam e Parigi e si inserisce nella strategia di espansione del vettore sul mercato italiano, che prevede per la prima parte dei 2016 il lancio di un totale di sette nuove rotte da e per il Belpaese.

Il nuovo volo Napoli Monaco di Baviera è operato quattro volte a settimana fino al 28 maggio 2016, che diventeranno cinque dalla fine di maggio (orario più in basso), con tariffe a partire da 39€ a tratta, tasse e spese incluse.

Quest’anno Transavia celebra inoltre 50 anni di storia – nei quali Napoli ricopre un ruolo importante: il primo volo in assoluto di Transavia è stato infatti l’Amsterdam Napoli, partito il 16 novembre 1966.

Napoli è per noi una destinazione molto importante, ed una delle stazioni dove riscuotiamo il maggiore successo in Italia; ciò è provato dal volo di lunga data per Amsterdam – il nostro primo volo in assoluto, e la prima pietra miliare della nostra storia nel mondo dell’aviazione – al quale abbiamo aggiunto anni fa il collegamento per Parigi. Siamo certi che anche la nuova rotta per Monaco incontrerà il favore dei viaggiatori napoletani e della Campania, sia che si tratti di spostamenti di piacere o di lavoro. Viceversa, il nuovo volo rappresenta un’interessante opportunità anche per il traffico internazionale, grazie al quale i passeggeri tedeschi potranno scoprire ancora più agevolmente le bellezze di queste meravigliose città e regione d’Italia”,  ha dichiarato Hester Bruijninckx, vice president sales di Transavia.

Il nuovo volo per Monaco da Napoli fa parte inoltre della strategia per la creazione di un nuovo hub della compagnia nel capoluogo bavarese, dove stazioniamo a partire da questa fine di marzo quattro jet Boeing 737-800 e da dove offriremo un totale di 102 voli settimanali per destinazioni leisure, di tendenza e business.

Transavia da anni collega Napoli a due importanti capitali europee, Amsterdam e Parigi ed ora, con l’aggiunta di Monaco di Baviera, porta a tre i collegamenti dal capoluogo campano con destinazioni europee top, cioè le più richieste dai nostri clienti puntando a replicare il successo ottenuto sulle altre rotte. La compagnia olandese, solida e affidabile, continua dunque a scommettere su Napoli ed il suo aeroporto per la propria crescita in Italia”. Così Margherita Chiaramonte, responsabile sviluppo network Gesac Spa – società di gestione dell’Aeroporto internazionale di Napoli, commenta l’annuncio del nuovo prestigioso collegamento tra lo scalo partenopeo e quello bavarese.