Scorpione e Sagittario tolgono il sorriso a Matteuccio

Scorpione e Sagittario tolgono il sorriso a Matteuccio

03 Novembre 2017 0 Di Marino Marquardt

Autunno, sotto il segno di Scorpione e Sagittario, è sempre un mese amaro per Matteuccio. Primarie Pd, Referendum costituzionale e magari anche le elezioni siciliane?

Scorpione e Sagittario tolgono il sorriso a Matteuccio

2 dicembre 2012: Pierluigi Bersani vince le primarie battendo Matteo Renzi; 5 dicembre 2016: referendum costituzionale, vincono i No, Renzi sconfitto si dimetterà da premier; 5 novembre 2017, elezioni regionali della Sicilia, sconfitta annunciata per il Ragazzo di Rignano…

Maledizione delle stelle o altro, fatto sta che i segni zodiacali dello Scorpione e del Sagittario non sorridono al Segretario del nuovo Partito Democristiano. Stagione amara l’autunno per lui… E forse per questo motivo, per sfuggire ai fulmini dello Zodiaco, ha deciso di rifugiarsi a Chicago da Obama. Molti astrologi infatti sono dell’opinione che il cambiare “cielo”, il cambiare fuso e posizione rispetto agli astri aiutano a limitare i danni della collera stellare. Mah…

Dalle nostre parti, intanto, Scorpione e Sagittario sembrano non avere alcuna intenzione di lasciar prendere fiato al Malcapitato Giovanotto. E’ stata annunciata infatti per dopo la ormai certa legnata elettorale di domenica prossima la sfida tv col candidato premier pentastellato Luigi Di Maio.

Il match dovrebbe svolgersi il 7 novembre. Nel momento in cui scrivo si tratta ancora di un semplice annuncio, un annuncio verso il quale nutro qualche dubbio sulla relativa concretizzazione anche se riconosco che il clamore mediatico sollevato attorno all’evento sembra dar torto alle mie riserve.

Una sfida destinata a procurare grattacapi ad entrambi e che può far danni ad entrambi.

Come spesso accade agli avversari che si confrontano sul ring. Nell’aria il rischio di colpi bassi e di scivoloni. Un match che se ci sarà fornirà comunque nuovi elementi di valutazione sugli spessori politici, culturali e intellettuali dei contendenti. Staremo a vedere..