Spostato di un secondo, il nuovo album di Marco Masini

Spostato di un secondo, il nuovo album di Marco Masini

10 Febbraio 2017 0 Di Redazione In24

Spostato di un secondo è il brano che Marco Masini canta a Sanremo e che dà il titolo al nuovo album in uscita oggi. E dal 14 febbraio al via il nuovo tour.

Esce oggi Spostato di un secondo, il nuovo album di inediti di Marco Masini che prende il nome dal brano in gara nella categoria campioni al 67esimo Festival di Sanremo.

Il brano che dà il titolo al disco e che Masini porta sul palco dell’Ariston è stato scritto dallo stesso Masini con Zibba e Diego Calvetti, che ne è anche produttore. Ma Masini, a Sanremo, ha già a avuto il suo trionfo, dal momento che, nella serata in cui il Festival ha reso omaggio alla tradizione della canzone italiana, si è classificato terzo con la cover di “Signor Tenente” dell’indimenticabile amico e collega Giorgio Faletti.

A Sanremo, ormai, il cantautore fiorentino è un veterano, perché quella di quest’anno è la sua ottava partecipazione al Festival. Il suo esordio risale al 1990, quando Masini partecipa e vince, nella sezione Novità, con il brano Disperato.

L’anno successivo, questa volta come “Campione”, Masini ha presentato Perché lo fai arrivando terzo. Nel 2000 è stata la volta di Raccontami di te, per poi vincere di nuovo nel 2004 con L’uomo volante. Torna sul palco dell’Ariston nel 2005 con Nel mondo dei sogni e nel 2009 con L’Italia. Da ultimo, due anni fa, con Che giorno è.

E da oggi, dunque, va in distribuzione il nuovo album Spostato di un secondo, edito da Sony Music Italy e prodotto da Diego Calvetti, che contiene i nuovi brani Ma quale felicità, Nel tempo in cui sono tenuto a restare, Spostato di un secondoTu non esisti, Invece di scriverti una canzone, La massima espressione d’amore, Guardiamoci negli occhi, All’altro capo di un filo, Qualcosa che cercavi altrove, La vita comincia, Una lettera a chi sarò e la bonus track Signor Tenente.

 

Dal 14 febbraio Masini in tour

Marco Masini (ph. Angelo Trani)

Marco Masini (ph. Angelo Trani)

E dal 14 febbraio Marco Masini sarà di nuovo in tour, dapprima negli store e poi in concerto, per presentare Spostato di un secondo.

Queste le date: il 14 febbraio La Feltrinelli di Firenze, il 15 febbraio al Mondadori Megastore (via Marghera) di Milano, il 16 febbraio al Mondadori Megastore (C.C. Freccia Rossa) di Brescia, il 17 febbraio al Media World (C.C. Shopville Gran Reno) di Casalecchio di Reno (Bologna), il 18 febbraio alla Discoteca Laziale di Roma, il 20 febbraio al Mondadori Bookstore (Piazza Vanvitelli) di Napoli, il 21 febbraio a La Feltrinelli di Catania, il 22 febbraio al Mondadori Megastore di Palermo, il 23 febbraio al Mondadori Bookstore di Padova, il 24 febbraio al Media World (C.C. Parco Commerciale Le Fornaci) di Beinasco (Torino), il 28 febbraio al Mondadori Bookstore di Genova, il 2 marzo al Media World (C.C. Pescara Nord) di Città Sant’Angelo (Pescara), il 3 marzo a La Feltrinelli di Bari e il 4 marzo al Centro commerciale Porta di Roma a Roma.

Dal 30 aprile parte invece il tour vero e proprio, prodotto e organizzato da ColorSound. Si comincia il 30 aprile al Teatro Verdi di Montecatini (Pistoia), il 3 maggio al Teatro delle Muse di Ancona, il 5 maggio all’Auditorium Parco della Musica – Santa Cecilia di Roma, il 7 maggio al Linear Ciack di Milano, il 9 maggio al Teatro Massimo di Pescara, il 10 maggio all’Obihall di Firenze, il 13 maggio al Teatro Colosseo di Torino, il 14 maggio al Teatro Verdi di Pisa, il 16 maggio al Teatro Politeama Greco di Lecce, il 20 maggio al Palabanco di Brescia e il 27 maggio al Gran Teatro Geox di Padova.